worldwide 

EN - IT

Area Riservata

Oggi ricorre...

Nessun evento

Compleanni

Sr Anna De Robertis
Sr Laura Marangoni
Sr Milena Marangoni
Sr Vesna Abramović

Social

facebook instagram twitter

worldwide 

EN - IT

Rosario MDM Dolorosi

Rosario meditato
Con i pensieri di santa Maria De Mattias
 
Misteri Dolorosi

 

1° mistero: Gesù prega nell’orto del Getzemani
«Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia, ma la tua volontà». Gli apparve allora un angelo dal cielo a confortarlo (Lc 22,42-43).
Gesù avverte la sua debolezza umana, ma si affida al Padre perché sa che non lo lascerà da solo.

Dagli scritti di Santa Maria De Mattias

Uniamoci a Gesù nel suo abbandono al Padre e domandiamo  alla Vergine Santissima, nostra cara Madre, che si degni di stare sempre con noi aiutandoci dove non possiamo arrivare con le nostre forze, e siamo sicure che la buona Madre ci darà grandissimi aiuti. Fede! e viviamo sicure.  

 

◄▼►

 

2° mistero: Gesù viene flagellato
E Pilato, volendo dar soddisfazione alla moltitudine, rilasciò loro Barabba e, dopo aver fatto flagellare Gesù, lo consegnò perché fosse crocifisso. (Mc 15,15)
Quando è l’amore per Dio e per gli altri che sostiene il nostro cammino, la sofferenza si trasforma in Grazia che ci unisce al mistero di Gesù.

 

Dagli scritti di Santa Maria De Mattias

Le Piaghe del Crocifisso attraggono il nostro affetto come dolci catene di amore. Preghiamo assai la nostra cara Madre Maria Santissima perché si degni di accogliere il nostro ardente desiderio di amare Gesù e di vederlo amato. Confidiamo assai, facciamo spesso atti di fiducia in Dio benedetto anche quando siamo battute con la verga della tribolazione.

 

◄▼►

 

3° Mistero: Gesù viene coronato di spine e deriso
E, intrecciata una corona di spine, la posero sul capo di Gesù, con una canna nella destra; poi mentre gli si inginocchiavano davanti, lo schernivano: «Salve, re dei Giudei!» (Mt 27,29).
La vera umiltà si misura con la grandezza di Dio che si è fatto piccolo per noi.

Dagli scritti di Santa Maria De Mattias

Abbiamo fede alla preghiera. Preghiamo assai con sentimenti di umiltà, e non temiamo. Raccomando la Meditazione della Passione di Gesù Cristo, ed il Silenzio. Con l’umiltà, colla pazienza e con il vero amore a Dio si fà tutto quello che Egli vuole da noi. Coraggio e fiducia grande in Gesù e Maria.


◄▼►

 

4° Mistero: Gesù sale al Calvario portando la croce
Essi allora presero Gesù ed egli, portando la croce, si avviò verso il luogo del Cranio, detto in ebraico Golgota (Gv 19,17).
Se la Croce è la via del Maestro, è anche la via dei discepoli. Lasciamoci guidare da Maria.

Dagli scritti di Maria De Mattias

Restavo come senza parole con gli occhi pieni di lacrime e fissi alla cara Immagine di Maria Santissima. Ogni tanto  tutta  tremante  rivolta alla Madre dicevo: Maria aiutatemi, fatemi ardere dell’amore di Gesù e di Voi. Ditemi che ho da fare per piacere al Vostro Figlio. Ella mostrando il Calvario, e la Croce, mi invitava a salire.  La Vergine ci conduca per la strada della pace... Confidiamo nell’aiuto di questa Santissima mamma.  


◄▼►

 

5° Mistero: Gesù muore sulla croce
Gesù, gridando a gran voce, disse: «Padre, nelle tue mani consegno il mio spirito». Detto questo spirò (Lc 23,46).
La morte non è l’ultima parola. Coraggio. Il nostro Dio ha vinto la morte per sempre con la sua morte e resurrezione.

Dagli scritti di Maria De Mattias

Ho nel cuore una sofferenza grande ma sento nel cuore gran fiducia in Gesù Cristo ed in Maria Santissima: mi abbandono totalmente nelle loro braccia. Confidenza grande in Dio, e non tema. Confidiamo anche in Maria Santissima, nostra cara mamma, e vedremo miracoli.


◄▼►

Copyright © Adoratrici del Sangue di Cristo - Amministrazione Generale
Icons made by Freepik and turkkub from www.flaticon.com is licensed by CC 3.0 BY