Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

1header ITA

  • albania.jpg
  • cappella.jpg
  • india.jpg
  • italia.jpg
  • tatiana.jpg
  • testimoni.jpg
  • usa.jpg

22281792 10210269991091204 6719060237455410944 nLo scorso 8 ottobre, in Acuto, le ASC hanno vissuto un momento importante e particolarmente significativo per la Regione Italia: la nuova Amministrazione Regionale, eletta durante la sessione elettiva celebrata ad Ariccia dal 21 al 25 agosto , ha assunto ufficialmente

l'incarico di guida della nostra Regione per il sessennio 2017-2022. Durante l'Eucaristia celebrata nella chiesa di Casa Madre, tra sentimenti di gratitudine per il cammino fatto dalla precedente amministrazione, Sr Nicla Spezzati e i membri del nuovo Consiglio hanno accolto la responsabilità di accompagnare, guidare e sostenere il cammino della regione in questo tempo di significative trasformazioni.
Erano presenti alla festa i membri dell'Amministrazione Generale e numerose adoratrici provenienti da diverse comunità.
Sr Nicla, nel suo saluto ha espresso il desiderio e la chiamata di dare priorità alla cura amorevole di ogni sorella della Regione, sull'esempio di Maria de Mattias la quale, intonando il suo cantico d'amore per il Suo diletto, ha coltivato ogni giorno la "vigna" affidatale dal Signore, unitamente alla vita di tutte le asc.
Ad Acuto, tutto parla di Maria De Mattias, ed è stato molto bello avvertire la sua presenza di sorella e madre. A Lei abbiamo affidato il cammino del prossimo sessennio e da Acuto, dove tutto è iniziato, abbiamo aperto il cuore alla speranza di una crescita nell'unità.
Don Terenzio Pastore, provinciale dei CPPS, insieme ad altri confratelli e seminaristi, ha presieduto la solenne concelebrazione, proclamando la parabola della vigna, che la liturgia domenicale ci proponeva.
Dopo aver spezzato la Parola, insieme al celebrante abbiamo invocato lo Spirito Santo e abbiamo vissuto il rito del passaggio. Ai piedi dell'altare i membri dell'amministrazione uscente hanno consegnato alla neo amministrazione la lampada della Regione.
Alzando la lampada Sr Nicla ha espresso la sua volontà di servire la Regione per sostenere il cammino di ogni consorella al compimento della propria consacrazione battesimale, nella sequela del Signore Gesù, in una vita di adorazione e di servizio apostolico.
A conclusione della solenne celebrazione vi è stato l'omaggio floreale all'altare di Maria de Mattias. Di fronte alla reliquia della Santa abbiamo continuato ad invocare la sua benedizione affinchè la sua sapienza potesse sostenere e illuminare le scelte e le decisioni che verranno prese per il bene della regione.
Alla nuova amministrazione che ci guiderà nella stesura di nuove affascinanti pagine di vita delle ASC, vogliamo esprimere il nostro ringraziamento per il dono ricevuto attraverso i sentimenti di speranza di Santa Maria De Mattias: "Le mie speranze le ho poste nei meriti del Sangue Preziosissimo di Cristo, e spero di non restar confusa. Egli è quello, che mi dà questo grande desiderio di aiutare il caro prossimo nei presenti tempi, adoperando tutti i mezzi possibili perché i poveri peccatori si convertano di cuore a Dio. In questo istituto troveremo tutti i tempi, mentre noi siamo disposte di sempre faticare, e di dare anche la vita per la salute delle Anime", ( Let. 30).


Sr. Monica Rini, ASC

CIS

icona-facebook cisok

logo CIS HP

Giustizia e Pace -VIVAT

       VIVAT logoGPICOK      

 

 

            clicca per  il Blog

AG 2017

 

... Sulla Tua Parola ...
              GA cover corrected rid            

Ufficio Postulazione

mdmd
 
 
 Santa
 Maria
   De
Mattias
 
 
 

Amministrazioni Regionali e Fondazioni